Vent' anni fa...

Bookmark and Share


...avevo 7 anni.Disegnavo case sghembe,alberi giganti e mio padre con le gambe lunghe come fili sottili.Volevo fare il veterinario e odiavo già la scuola. Inventavo malattie articolari che spingevano il mio pediatra a frequentare corsi d'aggiornamento aggiuntivi x capire cosa mi affliggesse. Parlavo già come un adulto. Il fumetto era Topolino, era Geppo o, quando volevo darmi un tono da snob, era il Giornalino. Pensavo sarei potuto diventare un genio, se solo lo avessi voluto. O miliardario, se solo avessi messo via un cent alla volta. Pensavo di sapere molte cose per essere un bambino. E non sapevo nemmeno che un genio c'era già stato.


A.P.




Technorati : ,

1 commenti:

Gian Marco ha detto...

Onore al Paz